Arte islamica al Met


Hanno aperto da qualche giorno – con un nuovo e più ricco allestimento – le sale dedicate all’arte islamica al Metropolitan Museum of Art di New York: o meglio, all’arte “of the Arab Lands, Turkey, Iran,
Central Asia, and Later South Asia
“; il termine “islamico” è usato solo nel catalogo, che sto avidamente sfogliando (un piccolo priviegio della professione): “Capolavori dal dipartimento di arte islamica”. Tra le sale del nuovo allestimento, due sono dedicate alla Turchia e prendono nome dalla famiglia Koç che le ha sponsorizzate: la prima – numero 459 del museo – con oggetti provenienti da tutto l’Impero (soprattutto tappeti, tessili, armi e armature), la seconda – numero 460 – con oggetti provenienti dalla Corte di Solimano il Magnifico (tra cui la tuğra del sultano: la firma calligrafica, in questo caso in inchiostro, acquerello e oro su carta).


About these ads
Questa voce è stata pubblicata in Islam, Turchia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Arte islamica al Met

  1. Pingback: Arte islamica al Met - Istanbul Avrupa - Webpedia

  2. marlene ha detto:

    grazie per la segnalazione come sempre interessante.. e ti invidio il catalogo :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...