Mille e una Istanbul: Gli edifici ottomani di Istanbul, Adile Sultan Sarayı


IMG_5859Adile era una principessa ottomana, figlia del sultano Mahmud II e sorella dei suoi successori Abdülmecid I e Abdülaziz; è nata nel 1825 ed è morta nel 1898. Il palazzo dov’è vissuta si trova in uno dei luoghi più spettacolari del Bosforo: a Kandilli sulla sponda asiatica, su di uno sperone di roccia che entra nello stretto e lo domina da una parte e dall’altra fino quasi al mare di Marmara e al mar Nero, al centro tra i due ponti che congiungono due continenti. Luogo ideale per foto da cartolina e non solo. Dopo la morte di Adile è passato allo Stato, il ministero competente vi ha creato una scuola femminile che è rimasta in funzione fino agli anni ’80: quando un pauroso incendio lo ha incenerito; esattamente dopo venti anni, ricostruito grazie a sovvenzioni pubbliche e soprattutto private (il ricchissimo filantropo Sakıp Sabancı), ha riaperto come centro culturale e d’intrattenimento. Un piccolo museo, al suo interno, racconta la storia dell’edificio, della scuola, dei personaggi che lo hanno fatto vivere e rivivere.

[…]

(per il resto del post, Mille e una Istanbul)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in arte e mostre, Istanbul, Turchia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Mille e una Istanbul: Gli edifici ottomani di Istanbul, Adile Sultan Sarayı

  1. Pingback: Mille e una Istanbul: Gli edifici ottomani di Istanbul, Adile Sultan Sarayı - Istanbul Avrupa - Webpedia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...