La Turchia e i pregiudizi degli italiani (69)


Pare che il Galatasaray, dopo Sneijder, abbia ingaggiato anche Drogba (per chi non lo conoscesse: trattasi di calciatori famosi e strapagati); trovo interessante questi commenti su twitter in cui viene espresso stupore e sconcerto per la forza economica della Turchia:

Drogba al Galatasary:10 mln per 18 mesi; Messi e Bryant testimonial di Turkish Airlines; ma in Turchia hanno scoperto il pozzo dei soldi?

Oppure:

persino la TURCHIA ha più soldi del nostro campionato.L’ennesima dimostrazione di come in Italia si rovina tutto
(da notare: “persino”)

E ancora:

A suon di kebab la turchia ha i soldi per Drogba e Sneijder

Il punto è: la Turchia viene ancora percepita come paese povero, arretrato, direi pure sfigato (ricordo nelle mie ricerche d’archivio uguale stupore e sconcerto dei diplomatici francesi per le capacità organizzative mostrate dall’Italia in occasione delle Olimpiadi a Roma, nel 1960: avrebbero scommesso invece sulla figuraccia planetaria). Sì, lo so: ci sono molte zone del paese effettivamente ancora arretrate e l’occupazione nel settore agricolo è ancora enorme (35%: che producono appena l’8% del Pil); e tuttavia, l’ingresso nel G20 qualche indicazione sullo sviluppo dell’ultimo decennio avrebbe dovuto darlo anche al “grande pubblico”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Turchia. Contrassegna il permalink.

Una risposta a La Turchia e i pregiudizi degli italiani (69)

  1. Keshe ha detto:

    Se si prende per valida l’equazione Pil=Civiltà & Progresso, come del resto rimane l’unica sottilineatura evidenziata nell’articolo, certamente, ma tutti sanno che prendere un coltello per la lama non equivale ha prenderlo per il manico. Chiaramente chi interessato si soffermerà, evidenziando, che comunque si tratterebbe sempre di avere un coltello tra le mani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...