La Turchia e i pregiudizi degli italiani (100). Dedicato a Istambul


(ecco, per il numero 100 questo mi sembra sufficientemente sostanzioso e significativo. dal sito viaggiare.it…)

Istambul quando vuoi

Inutile quasi parlarne, il fascino di Istambul nasce già solo da quel suo stare su due continenti, Europa ed Asia. Tratto d’unione tra due culture, due storie, molto più vicine di quanto spesso si creda, è una città di contrasti che si fondono in un’atmosfera particolare: un passato antico e la modernità, la tradizione locale ed un’atmosfera cosmopolita, i divertimenti e i luoghi della spiritualità. Se poi aggiungiamo le sue stupende moschee con gli svettanti minareti, segno inconfondibile d’oriente, il palazzo Topkapi, ex residenza di sultani ora museo, ed a tutto questo aggiungiamo vicoli e viuzze (i quartieri storici di Istambul fanno parte della lista UNESCO dei patrimoni dell’umanità), nonché il più grande mercato coperto del mondo, il Gran Bazar, un’enfasi di luci, colori, odori, voci, scintillii. Se mescoliamo il tutto e lo proiettiamo sullo sfondo di un incredibile tramonto sul Bosforo, il tratto di mare tra il Mediterraneo ed il Mar Nero, ecco la sintesi unica di una stratificazione storica incredibile tra oriente ed occidente che vanta duemila anni di storia. Le antiche Costantinopoli e Bisanzio (gli antichi nomi di Istambul) appaiono tra i palazzi e le vie trendy della moderna città. Un crogiuolo di etnie, storie, costumi, sapori. Ecco la quintessenza del fascino orientale che ci porta su un magico tappeto tra le mille e una notte di infantile memoria.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in disinformazione, Istanbul, Turchia e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a La Turchia e i pregiudizi degli italiani (100). Dedicato a Istambul

  1. FLG ha detto:

    Beh, per il numero 100 mi aspettavo il peggio del peggio, mentre lo sproloquio riportato dal nostro infaticabile Giuseppe, a parte il reiterato IstaMbul e una mezza porzione abbondante di errore sul Bosforo (che in senso lato connette il Mediterraneo con il Mar Nero, ma più esattamente il Mar di Marmara con il Mar Nero), non mi sembra poi così infame, si accenna perfino alla modernità!…

  2. Pingback: La Turchia e i pregiudizi degli italiani (100). Dedicato a Istambul | Mediasan Online

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...