La Turchia e i pregiudizi degli italiani (129)


(dal sito “Turisti per caso“: e mai nome è stato più azzeccato! questo Enrico, però, a caso usa anche le parole…)

Se andate nella bella e interessante Istanbul NON soggiornate nella zona europea, poco interessante anche se piena di negozi di firma, bensì nella parte Araba comunque pulita con ottimi alberghi e molto più interessante. Poichè in alcune agenzie consigliano pernottare nella zona moderna-europea non essendo a conoscenza che tutto cio’ che c’e’ da veder è nella zona mussulmana (moschee, bazar, top kapi etc.) dove non ci sono pericoli di giorno e di notte. Tranquilli.

Questa voce è stata pubblicata in disinformazione, Istanbul, Turchia. Contrassegna il permalink.

5 risposte a La Turchia e i pregiudizi degli italiani (129)

  1. dire ya o dire yo ha detto:

    Araba???

  2. Pingback: La Turchia e i pregiudizi degli italiani (129) - Istanbul Avrupa - Webpedia

  3. Elena ha detto:

    questo ha vintooooo!🙂

    • Istanbul, Avrupa ha detto:

      ce n’e’ anche un altro convinto di aver trovato la moschea di Santa Sofia chiusa perche’ c’e’ andato all’ora della preghiera: ma dato l’evidente caso umano non me la sono sentita di infierire…

  4. ciccio ha detto:

    ma quanto ignoranti siete? il topkapi é nella parte europea della cittá, e la moschea azzurra anche, come tutte le altre piu grandi, di “arabo” in turchia non c’é proprio nulla, sono ottomani! e il 99% della popolazione é mussulmana, quindi non c’é una “zona mussulmana”, imparate a scrivere per piacere a almeno vai a vedere il posto prima di dare consigli, si vede da un kilometro che non ci sei mai stato.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...