Le proteste di piazza Taksim e i curdi


A Istanbul il peggio sembra passato: la protesta ha perso di intensità, oggi non si segnalano particolari tensioni, il presidio al parco Gezi – a ridosso di piazza Taksim – prosegue in un clima rilassato di festa (tra l’altro, il vice-premier Bülent Arınç si è scusato per il primo intervento della polizia e ha accettato di incontrare i manifestanti).

Vorrei però sottolineare un elemento interessante: nel sud-est a maggioranza curda, solitamente turbolento, le proteste non hanno avuto particolare rilevanza; a Istanbul la partecipazione è stata a titolo individuale e limitata nei numeri, non di massa. Una dichiarazione di ieri del co-leader del Bdp filo-curdo, Selahattin Demirtaş, mi è sembrata a questo proposito illuminante: da una parte, ha fatto presente che quando a essere bersaglio dei gas lacrimogeni – e di cariche molto più pesanti di quelle degli ultimi giorni – erano gli attivisti curdi manifestazioni di solidarietà nei loro confronti nel resto della Turchia non ce ne sono mai state; dall’altra, ha affermato che le richieste di più democrazia, più libertà, più partecipazione nelle scelte debbono trovare posto nella nuova costituzione: confermando pertanto che il processo di pace avviato dal governo – uno dei punti essenziali è il riconoscimento dei diritti delle minoranze in una costituzione civile e pienamente democratica, fondamento di un nuovo “contratto sociale” – non ha subito particolari contraccolpi.

Questa voce è stata pubblicata in politica interna, Turchia. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Le proteste di piazza Taksim e i curdi

  1. Pingback: Le proteste di piazza Taksim e i curdi - Istanbul Avrupa - Webpedia

  2. Aletronc ha detto:

    Una conferma che una buona parte dei curdi appoggia Erdogan e le sue politiche?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...