La triennale d’arte di Istanbul e il vandalismo a piazza Taksim


Il 28 maggio ho parlato della triennale di arte contemporanea che proprio in quel giorno è stata inaugurata a piazza Taksim, nell’ex serbatoio d’acqua trasformato in galleria d’arte. Non ho avuto modo di andarci, per i noti fatti: e oggi ho scoperto che in effetti già il 1° giugno dei vandali – manifestanti o “infiltrati”? – sono entrati e hanno distrutto i sistemi di sicurezza e i proiettori utilizzati per i video, costringendo gli organizzatori della manifestazione a un’anticipatissima chiusura. Da aggiungere alla lista della “cultura negata“: un tema che non credo abbia catturato l’attenzione dei miei colleghi barricaderi.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in arte e mostre, disinformazione, Istanbul, politica interna, Turchia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...