La nuova Turchia e il silenzio del generale Özel


Parliamo di cose serie. Nei giorni scorsi, la Corte d’appello turca ha pronunciato il suo verdetto – di secondo grado, per l’appunto – in uno dei processi contro le attività eversive delle forze armate: condanne confermate per tutti gli alti responsabili, qualche assoluzione in più per chi ha avuto un coinvolgimento minore o magari indiretto.

Qualcuno, tra i condannati, ha scritto una lettera per protestare contro il “silenzio” del Capo di stato maggiore interforze, Necdet Özel; la risposta, sempre in forma scritta, è lo specchio della nuova Turchia che ha sostanzialmente eliminato l’ingerenza anti-democratica dei militari nella sfera politica: perché il generale Özel ha con molta semplicità ricordato che lui è un funzionario pubblico, che ha espresso le sue opinioni sui processi e sui verdetti alle autorità istituzionali a cui è subordinato e che non ritiene appropriato farlo pubblicamente.

La via verso la democrazia passava da questa imprescindibile normalizzazione: adesso si può – e si deve! – pensare anche al resto (ovviamente, tra il resto non c’è il diritto alla prepotenza per le minoranze estremiste e vocianti)

Questa voce è stata pubblicata in disinformazione, politica interna, Turchia. Contrassegna il permalink.

2 risposte a La nuova Turchia e il silenzio del generale Özel

  1. massimo ha detto:

    pensiamo a cosa sarebbe successo solo 12-13 anni fa😀..
    e apprezzeremo meglio gli enormi progressi che, pur con ombre (anche gravi), si sono fatti in questi anni di governo AKP del “cattivo” e “islamico” RTE

  2. eustakyomanopulo1937 ha detto:

    Non credo sia stato facile trovare un generale dai principi democratici come Özel, la fortuna ha aiutato il percorso assai rischioso di RTE

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...