Istanbul, Europa: Lo shopping a Istanbul, il mercato di Fatih


8652813009_eb13e2fdfa_z(dal mio blog cultural-turistico Istanbul, Europa su Zingarate)

La settimana scorsa sono finalmente riuscito ad andare al mercato di Fatih: è un mercato settimanale che si tiene solo il mercoledì (l’equivalente del nostro mercato rionale), noto anche come “mercato delle donne” o Çarşamba pazarı (çarşamba vuol dire mercoledì ed è anche il nome del luogo specifico in cui si tiene il mercato). Confesso che le mie aspettative erano particolarmente elevate, avevo letto descrizioni esaltanti: forse anche per questo motivo sono rimasto alquanto deluso. Colpisce indubbiamente per la sua estensione fenomenale: dal Corno d’oro in salita fino alla grande moschea di Fatih, poi nelle strade parallele che dalla moschea vanno in direzione delle mura romane e nelle stradine che le tagliano perpendicolarmente.

[…]

(per continuare a leggere, cliccate qui)

Questa voce è stata pubblicata in Istanbul, Turchia e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Istanbul, Europa: Lo shopping a Istanbul, il mercato di Fatih

  1. AlessandroUD ha detto:

    Premesso che io vivo in Italia e non ad Istanbul, ci sono stato proprio l’ultimo mercoledì di ottobre.
    Effettivamente è molto grande, forse anche perchè si snoda nelle vie cittadine e non, come altri mercati, in uno spazio apposito dove sono riunite insieme tutte le bancarelle in maniera più “concentrata”, se così si può dire, come ad esempio quello da me visitato il sabato precedente a Bakirkoy-Incirli.
    Per mia curiosità, cosa ti aspettavi che non trovando ti ha un po’ deluso? Che descrizioni avevi letto?
    A me è sembrato che offrisse buone occasioni per quanto riguarda i prodotti tessili, sicuramente offerti in vendita anche in altri mercati, ma qua mi è sembrato più numerosi.
    E soprattutto, e questo vale un po’ per tutte le merci in vendita ad Istanbul, pur se di qualità non eccelsa (ma è chiaro, siamo in un mercato, non in una boutique di lusso!) sicuramente migliore rispetto alla paccottiglia cinese che invade i nostri mercati ed i nostri punti vendita popolari in Italia…. Solo qualche parola sulla impressione che personalmente ho avuto sul quartiere (che anche a me è sembrato conservatore), popolare ma molto dignitoso e pulito, ordinato, ben organizzato.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...