Putin ed Erdogan, amici più di prima


Obiettivo 100 miliardi di dollari. La quarta riunione annuale del Consiglio di cooperazione di alto livello tra Turchia e Russia, co-presieduta dal premier turco Recep Tayyp Erdogan e dal presidente russo Vladimir Putin il 21 e 22 novembre a San Pietroburgo, è essenzialmente servita per consolidare e proiettare nel futuro la partnership economica bilaterale.

L’interscambio raggiungerà quest’anno circa 35 miliardi di dollari nonostante una flessione iniziale, l’auspicio comune – già annunciato lo scorso anno al vertice di Istanbul – è di riuscire a triplicarlo entro il 2020; ma il rapporto è estremamente sbilanciato a favore di Mosca, che incassa una cospicua bolletta energetica (gas naturale, soprattutto), mentre la quota di esportazioni turche è di soli 7 miliardi, un quinto del totale.

[…]

(per continuare a leggere, cliccate qui)

Questa voce è stata pubblicata in politica estera, Turchia. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Putin ed Erdogan, amici più di prima

  1. mirkhond ha detto:

    Sulla questione siriana vi sono novità?
    Ankara continua ad appoggiare il fronte sunnita anti-Assad?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...