Impressioni di Istanbul correndo (di Felice Infante)


DSCF2070Dopo oltre 50 anni di carriera sportiva, e 103 maratone disputate in tutto il mondo, finalmente ho voluto correre anche in questa splendida città.

In questa gara non ho cercato di concentrarmi per ottenere un buon piazzamento, perchè lungo tutto il percorso dei km 42 mi sono distratto volutamente per ammirare da vicino la storia millenaria e le diverse culture di Istanbul. Ho potuto guardare da vicino posti ancora incontaminati che si intrecciano con il moderno. Ho notato che la gente, sempre gentile e gioviale, tiene ancora tanto alle tradizioni, ma non disdegna il moderno. Insomma un intreccio di tante cose che la gente accetta con molta dignità.

La partenza della maratona è avvenuta sul ponte BEYLERBEYI sul Bosforo dove si poteva ammirare tutta la città con la sua grandezza e con tanta voglia di confrontarsi con l’Europa. La maratona è stata organizzata alla perfezione,e la gente è stata molto ospitale. Al mio ritorno in Italia,molti giornalisti mi hanno chiesto tante cose di questa bella città, e il mio giudizio è stato molto positivo!

Questa voce è stata pubblicata in Istanbul, Turchia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...