Istanbul, Europa: Lo shopping a Istanbul, il “mercato delle donne” di Fatih


kad_nlar_pazar_(dal mio blog cultural-turistico Istanbul, Europa su Zingarate)

[…]

il “mercato delle donne” si trova praticamente sotto l’acquedotto di Valente (originale romano): ai piedi della collina su cui è stata eretta la moschea di Fatih (dove in epoca bizantina sorgeva la basilica dei Santi Apostoli), attorno a una stradina interna parallela all’Atatürk Bulvarı che – passando sotto l’acquedotto – congiunge il Corno d’oro al mare di Marmara. Anzi, i caffé d’angolo sfruttano proprio alcune arcate minori per sistemare i loro tavolini: çay en plein air!

Il mercato è ormai formato da veri e propri negozi, le bancarelle sono rare; la particolarità è la provenienza geografica dei rivenditori e delle merci (solo alimentari), l’est della Turchia, ben evidente nei dialetti dei commercianti come nelle insegne che richiamano – magari con nostalgia – i luoghi d’origine: Diyarbakır, Erzurum, Siirt, Van. Le carni, i formaggi, le spezie, il miele: arrivano quotidianamente, sono destinati agli emigranti anatolici arrivati in città a partire dagli anni ’50 e ’60.

[…]

(per leggere il post intero, cliccate qui)

Questa voce è stata pubblicata in Istanbul, Turchia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...