La Turchia e i pregiudizi degli italiani (190)


Il dramma è quando sono direttamente i mezzi d’informazione di massa a diffondere i più idioti pregiudizi.

Da Rai news, immagino un dispaccio dell’Ansa integralmente riportato:

Lo scontro senza esclusione di colpi si scatena a pochi mesi dalle amministrative di marzo che apriranno un ciclo elettorale decisivo per l’assetto futuro del Paese, più islamico o più europeo.

Ma che vuol dire? Cos’è, in concreto, un “assetto islamico”? Il collega vuole forse suggerire che gli elettori saranno chiamati a scegliere tra la democrazia liberale e un sistema saudita-iraniano? Ma dove, in Turchia?

Questa voce è stata pubblicata in disinformazione, Islam, Istanbul, Turchia. Contrassegna il permalink.

7 risposte a La Turchia e i pregiudizi degli italiani (190)

  1. mirkhond ha detto:

    La bionda (forse tinta) in sciarpetta verde della foto e le altre donne con uguali bandiere verdi, sono iraniane?
    Si tratta di una manifestazione shiita?

    • Istanbul, Avrupa ha detto:

      si’!

      il punto e’ che qualche mio collega e’ davvero convinto che la Turchia si sta trasformando in uno ‘stato islamico’ sul modello iraniano🙂

      • Burhan GÖRGÜLÜ ha detto:

        Questa convinzione é un frutto di una ignoranza totale o pregiudizi incallito sulla Turchia ? O questi ” Vostri Colleghi” , stanno lavorando “alla merci” di qualche potenza, per rovesciare attuale Governo ERDOĞAN che sta mettendo alla porta “tutti i NEMİCİ” del paese ? VEDRETE che, nessuno potra’ riuscirci a mandare via questo governo… Nemmeno CIA e MOSSAD, anche se vengono aiutati da servizi segreti di UE…

        • Istanbul, Avrupa ha detto:

          ci sono gli elettori, che eventualmente possono decidere di cambiare il governo: nelle democrazie autentiche, dovrebbe funzionare cosi’!

          • Burhan GÖRGÜLÜ ha detto:

            Mi meraviglio per le Sue prole che cerca di insegnarmi anche la democrazia… Se io dico certo cose, perche conosco il mio publico, che non ha niente a che fare con questi quattro gatti che spesso scendono in piazza, spinti da “l’AUTORITA'” ben conosciute….
            Certo che pubblico puo cambiare “il tutto”…. Non ci sono dubbi…Pero’, quei poveracci che credono di poter cambiare le idee del pubblico, non conoscono il pubblico: nel 1946 questo pubblico aveva “SPUTATO” sui loro begnamini….. ed ancora la situazione non é cambiato un millimetro.. La MASSA grossa che sta in silenzio, non deve ingannare nessuno.. Questo “SİLENZİO” non é frutto della incapacita’… Ma la dimostrazione della FORZA Dİ VOLONTA, sapendo con certezza che “LORO” stanno in MAGGİORANZA…

  2. mirkhond ha detto:

    Se ti leggi Neve di Pamuk, noterai che lo stesso pregiudizio era condiviso da ambienti del peggior squadrismo laicista turco, alla metà degli anni ’90…..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...