La Turchia e i pregiudizi degli italiani (197)


Forchetta “orientale” e cucchiaio “occidentale”? In che senso? Ma in che razza di ristorante è stato?

Impossibile non “perdersi” nell’immenso mercato,unico nel suo genere e sopratutto perchè è impossibile allontanarsi senza aver comprato qualcosa. Da non perdere è la moschea blu….o andare a cena nel ristorante, unico, che si può permettere di far mangiare i clienti tenendoli con un piede in oriente e uno in occidente, con forchetta orientale e cucchiaio occidentale… un sogno e una realtà che si mescolano in un misto di sapori e profumi.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Turchia. Contrassegna il permalink.

2 risposte a La Turchia e i pregiudizi degli italiani (197)

  1. Simone Favaro ha detto:

    Non so a quale ristorante si riferisca. Mi viene da dire che sia in una posizione ai confini tra parte asiatica ed europea. Poiché forchetta e cucchiaio sono disposti per galateo ai lati opposti rispetto al piatto, probabilmente è per quello che utilizza l’espressione: forchetta sul lato asiatico e cucchiaio verso quellao europeo. Vedila come metafora, suvvia 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...