La Turchia e i pregiudizi degli italiani (208)


Che poi, alla fin fine, la matrice di molti dei pregiudizi degli italiani verso la Turchia – – anche di chi ci vive, come in questo caso – è la religione, l’islam:

[Erdoğan ha] reintrodotto il velo nei luoghi pubblici (chiara discriminante verso chi non segue la religione, in quanto sarà piu chiaro vedere chi non è seguace del sommo presidente) piu vari tentativi scellerati di leggi filoreligiose

A me sinceramente sfugge il senso logico di queste “argomentazioni”: ma come si può considerare l’abolizione di un divieto come una “forma di discriminazione”? Anche perché ci sono molte donne nell’Akp – a tutti i livelli della gerarchia – che il “velo” non lo usano comunque! Ma cosa c’importa dei fatti, quando siamo liberi di sbandierare su Facebook un bel pregiudizio?

E poi, cosa sono e quali sono le “leggi filoreligiose” a cui si fa riferimento? E chi lo ha deciso che la religione è comunque qualcosa di negativo?

Questa voce è stata pubblicata in disinformazione, Islam, politica interna, Turchia. Contrassegna il permalink.

6 risposte a La Turchia e i pregiudizi degli italiani (208)

  1. Simone Favaro ha detto:

    Se anche a me il nesso sfugge (abolizione – discriminazione), sulla questione della religione, essa è negativa quando diventa dogma o fonte di ispirazione nella legiferazione. Non per una questione “anti-religiosa”, ma solo per il fatto che rischia di voler far passare dei valori come assoluti, indubbiamente ponendo in secondo piano valori differenti e normando la società non sulla base delle sue dinamiche, ma a partire da valori dogmatici. Questo è il rischio che si corre non solo in Turchia ma in tutto il mondo, anche cattolico.

    • Istanbul, Avrupa ha detto:

      ma quando ispirare la legislazione sono i libri sacri del comunismo, allora va bene? non sono dogmi anche quelli?

      perche’ la religione no e le ideologie politiche si’? chi lo ha stabilito?

      (preciso che io sono laico e liberale e che non ho nessuna simpatia per i dogmi: cerco solo di riflettere ad alta voce su di un’evidente contraddizione…)

      • Simone Favaro ha detto:

        Premesso che anche io non sono un dogmatico e non mi piacciono le ideologie, ma esiste una sostanziale differenza tra un testo di marx/keynes e altri e una bibbia o un testo sacro.

        Un libro di marx contiene una analisi sociale e da questa trae delle indicazioni (condivisibili o meno, aggiornate o meno). Un testo sacro ti dice di fare così a prescindere sulla base di non ben precisati o completamente assenti motivi.

  2. mirkhond ha detto:

    Il marxismo però nel XX secolo è diventato anche un dogma religioso con i suoi zelanti inquisitori e i suoi milioni di martiri….
    Si può uccidere anche per una partita di calcio.

  3. Smilla ha detto:

    Per chi è interessato a Italiani e Turchi:
    http://www.nododigordio.org/eventi/tutte-le-strade-port…

  4. purtroppo l’Occidente e’ stato per secoli sottoposto ad una spietata propaganda antiislamica sostenuta da innumerevoli pubblicazioni. Dopo la fondazione dello stato di İsraele,tale propaganda ha raggiunto livelli incredibili .Personalmente,quale persona nata in Turchia, da giovanissimo ho subito e sono stato influenzato da questa bugiarda e malefica corrente. Per fortuna mi sono presto reso conto della realta’ e posso personalmente testimoniare che il turco veramente credente e’ una persona sicuramente di coscienza . Dietro ogni cattiveria ho sempre constatato l’istigazione dei cosidetti laici e specialmente di quelli che hanno l’apparenza turca,ma oltre il nome,non hanno niente a che vedere con i veri turchi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...