Istanbul, Europa: Musica e musicisti sulle isole di Istanbul


nedim-hazarCi vado spesso, per lunghe passeggiate esplorative; e spesso ne ho parlato sul blog: soprattutto di Büyükada, la più grande. Solo le isole dei Principi, le isole di Istanbul: nel mare di Marmara, ad appena 30 minuti di traghetto dalla sponda asiatica della città. In effetti, preferisco la primavera e l’autunno: d’estate il sole picchia, poi – soprattutto il fine settimana – la folla può essere eccessiva. Le ho rigirate tutte nelle ultime settimane, con ancora più attenzione del solito: perché sulle isole sto preparando un nuovo articolo – per TimeOut – e ho avuto la fortuna di avere qualche guida d’eccezione.

Come Nedim Hazar, musicista e documentarista turco: ha vissuto in Germania dove ha fondato la band Yarınistan (yarin, in turco, vuol dire domani), vive da qualche anno sull’isola di Burgazada, mi ha dedicato tutta una mattina per raccontarmi il suo nuovo film: “Bizim Adalar. Le nostre isole attraverso gli occhi di un musicista“. Il progetto è della fondazione che gestisce il museo delle isole, l’idea è stata quella di mostrarle a visitatori e turisti grazie ai ricordi e alla vita vissuta dei suoi abitanti; gli aneddoti sono un’infinità, tutti deliziosi: tutti capaci di ricreare il microcosmo multi-etnico e multi-culturale – greco-ortodossi, armeni, sunniti, alevi, ebrei, levantini – che fa dell’arcipelago un luogo incantato.

[…]

(per continuare a leggere, cliccate qui)

Questa voce è stata pubblicata in Istanbul, Turchia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...