Erdoğan, il fallo ed Eliogabalo


1024px-The_Roses_of_HeliogabalusTra le tante scemenze che leggo quotidianamente sulla Turchia, questa almeno mi ha strappato un sorriso! Il politologo Samim Akgönül s’interroga infatti sul perché dell’incredibile popolarità di cui gode il neo-presidente: che fa pensare a un vero e proprio “culto della personalità” (niente a che vedere, però, con quello che è ancora dedicato ad Atatürk).

Nella spiegazione offerta, c’è un passaggio fondamentale messo però fra le note: immagino, per pudore! Akgönül ricorda infatti che Erdoğan è soprannominato “uzun adam“, “l’uomo lungo”: che ha a suo avviso una valenza fallica; cioè, per lui la figura di Erdoğan – alta, slanciata, atletica – rappresenta un gigantesco membro virile: “e d’altra parte, è estremamente popolare tra le donne” [sic].

Ci manca solo che Erdoğan, oltre a essere ritualmente accusato di voler diventare sultano e/o califfo, venga accostato all’imperatore siriano/romano Eliogabalo: che inviava emissari per tutto l’impero in cerca di uomini superdotati – in termini di lunghezza del fallo – da destinare alle più alte cariche dello stato (cfr. Antonin Artaud, Héliogabale ou l’Anarchiste couronné).

Questa voce è stata pubblicata in disinformazione, politica interna, Turchia. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Erdoğan, il fallo ed Eliogabalo

  1. Burhan GORGULU ha detto:

    La gente che non conpsce la sua NAZIONE, la sua PATRIA, la VITA QUOTIDIANA del popolo, quando passa dietro la macchina da scrivere ( o adesso il computer ) si crede di essere UNICA PERSONA al mondo da POTER GIUDICARE certi valori… Per me questo Sig. Samim Akgönül, deve essere una persona che IGNORA TOTALMENTE la vita e la storia del suo paese…. Talmente ignorante che, non sa nemmeno che fino a pochi anni fa ( diciamo dieci anni ) in questa paese, che nei giorni nostri sembra un paese vivibile, non c’erano le strade, le scuole, ospedali necessari, universita quanto basta, possibilita di comunicazione sufficiente, dovevamo comprare addirittura la benzina per i NOSTRİ AEREI MILITARI che USA ci ha punita mettendo EMBARGO perche avevamo osato mandare i nostri aerei su CIPRO, tutte le armi , incluso fucili per soldati, carri armati ecc… Si andava comprare il pane pagando milioni di lire turche… Perche l’inflazione era ai livelli impossibili… All’estero nessuno si poteva dichiarare di essere un TURCO, perche la gente guardava con disprezzo…. Posso raccontare ed elencare tutte le mancanze quotidiane, che ci facevano pentire di essere ı TURCHI… ECCO CHE COSA VEDE NAZIONE GUARDANDO A ERDOĞAN : ” l’uomo che ha salvato una nazione dalla poverta, dalla fame, dalla impossibilita’ di vivere…. CI HA FATTO RIGUADAGNARE ORGOGLIO DI ESSERE TURCHI …. Dedico le mie parole alla Sig.ra DONATELLA PIATTI per la sua incallita ıgnoranza… Con i miei rispetti…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...