Istanbul, Europa: Il clima d’agosto e i tornado di Istanbul


TornadoIstanbul[…]

La seconda e ancor più importante ragione per visitare Istanbul in tempi migliori e non in agosto – aprile/maggio, settembre/ottobre – è il clima infernale che può scatenarsi: mi è successo nel 2011 e anche quest’anno, non tanto per le temperature comunque rilevanti quanto per la percentuale vertiginosa d’umidità! Sinceramente non so com’è possibile andarsene in giro per la città in condizioni così estreme: e anzi, viene più che altro voglia di aggregarsi ai ragazzini che fanno gare di tuffi nel Bosforo. Ma il 2014 verrà ricordato per altro: le trombe d’aria in piena città! Trombe d’aria in piena regola: coi nuvoloni nerissimi e soprattutto la proboscide che tutto afferra e tutto scaraventa lontano, in folate che ti spazzano via! Certo, non tutti i giorni: è capitato finora due o tre volte; l’impressione, però, è stata apocalittica: soprattutto quando – qualche giorno fa – a essere investita in pieno è stata la zona del Corno d’oro, proprio sotto Galata.

[…]

(per leggere il post completo, cliccate qui)

Questa voce è stata pubblicata in Istanbul, Turchia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...