Istanbul, Europa: Il treno veloce Istanbul-Ankara


IstAnT01

Come ho già raccontato l’altro giorno, il 24 sono andato ad Ankara per un’intervista: e ho pensato di sperimentare il treno veloce Istanbul-Ankara, attivato da pochi mesi (una delle tante linee che nel prossimo decennio cambieranno il modo di viaggiare in Turchia, fino a oggi sbilanciato – ed è una follia, in un paese così vasto! – sugli autobus privati).

LEGGI ANCHE: Ankara romana e il Monumentum Ancyranum

Il treno è nuovissimo e comodo, ma tanto veloce però non è. Ci mette 4 ore, dalla vecchia alla nuova capitale: perché corre sì in alcuni tratti a 250 chilometri l’ora (velocità di per sé non eccezionale), ma in altri – il primo settore non del tutto terminato verso Izmir, la zona montagnosa dopo il laghetto in stile svizzero di Sapanca – diventa quasi un regionale delle nostre parti. Per di più, all’andata mi sono beccato un bel ritardo di 30 minuti (il ritorno, invece, è stato puntualissimo). Qualche riserva ce l’ho anche sul servizio: limitato – almeno alla classe “economica” (noi della stampa godiamo di una tariffa lievemente privilegiata, che però non si applica alla classe business) – a qualche snack e a qualche bevanda, tutto a pagamento e non gratis come invece sugli autobus a lunga percorrenza.

[…]

(per continuare a leggere, cliccate qui)

Questa voce è stata pubblicata in Turchia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...