La Turchia e i pregiudizi degli italiani (259)


Altro problema fondamentale, nella visione della Turchia da parte degli italiani, l’idealizzazione di Atatürk (moderno, “occidentale”, perfino “democratico”): quando nei fatti è stato uno dei classici leader autoritari degli anni ’30:

Ataturk credo si rivolti nella tomba più per la politica filo-arabeggiante di Erdogan che per il fatto che i turisti che accorrono in Turchia restino sorpresi. Ataturk era un vero eroe nazionale, capace di dare alla Turchia una dimensione “occidentale” invidiabile… certo che la deriva che sta prendendo ora il Paese con Erdogan (che è ora anche presidente della repubblica, oltre che premier) è preoccupante…

Questa voce è stata pubblicata in disinformazione, Islam. Contrassegna il permalink.

Una risposta a La Turchia e i pregiudizi degli italiani (259)

  1. massimo ha detto:

    beh, questa volta (se prescindiamo dal filo-arabeggiante😀 forse voleva dire filo-islamica, o “favorevole alla religione”) siamo nei limiti di valutazioni politico-ideologiche, su cui si può essere o no d’accordo, ma che senza dubbio sono legittime (anche se forse storiograficamente deboli :D)…libero ciascuno di rimpiangere gli anni del kemalismo “puro”…come liberi altri di porre in una più ampia prospettiva storica e la figura di Mustafa Kemal e, ancor di più, l’ideologia kemalista successiva alla sua morte (10/11/1938)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...