Istanbul, Europa: Lodos, il vento di Istanbul


Ll00

E’ uno dei dispetti – come da descrizione del blog – di questa città: un vento caldo da sud-ovest (libeccio, quindi), con raffiche micidiali. Il Lodos si manifesta occasionalmente, spira a oltre cento chilometri l’ora: con conseguenti mareggiate nel mare di Marmara e nel Bosforo e perfino l’inversione delle correnti. Un vero e proprio fortunale (o fırtına, in turco)! Di conseguenza, i traghetti non partono: ma per fortuna ormai ci sono il e il Marmaray per andare dall’altra parte! Ma meglio sarebbe starsene a casa, perché – causa costruzioni in corso dappertutto – il materiale divelto può essere molto pericoloso

[…]

(per continuare a leggere, cliccate qui)

Questa voce è stata pubblicata in Istanbul. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...